Steve Chen, cofondatore YouTube, lancia Nom

Nell’ultimo periodo, c’è una forte propensione a tutto ciò che riguarda il mondo del cibo. Molti programmi che vediamo in tv sono improntati sulla cucina che può essere casalinga oppure rinomata. Cercando di sfruttare questo crescente interesse sulla comunità del food & beverage, Steve Chen, co-fondatore di YouTube, con l’appoggio di PSY e dell’attore, premio Oscar, Jared Leto, ha dato vita a Nom.

Ma che cos’è questo servizio?
Nom

Nom è un una piattaforma che permette agli chef professionisti, dilettanti o solo buongustai di creare dei propri canali specifici con una tematica ben precisa: il cibo.
Come riporta Chen nelle sue ultime interviste “Nom è una piattaforma per gli amanti del cibo” …“Se sei una persona che ama condividere le foto dei propri pasti, Nom è quello che fa per te!”.
Tutti i food blogger che vogliono connettersi ad un pubblico specifico, ecco che questa piattaforma è lo strumento adatto per poter farsi conoscere nell’ambito culinario. Un servizio che può essere utilizzato nel modo più disparato: dai più grandi chef per farsi pubblicità, dai food lovers per recensire un piatto, dai food blogger per farsi conoscere e molto altro ancora.  Tutti gli utenti saranno in grado di trasmettere sia da computer desktop che da mobile trasformando la loro cucina in un livestream con tutti. Infatti si potrà interagire con il pubblico e viceversa grazie alle chat che permetteranno di fare domande o ricevere risposte.

“La collaborazione è la chiave del successo per noi Nom”, spiega Karunamurthy attraverso i comunicati stampa. “Abbiamo lavorato a stretto contatto con un gruppo incredibile di chef per cercare di costruire un sito ed un’applicazione in modo da poter raggiungere il pubblico dal vivo. Da oggi ogni persona creativa sarà in grado di produrre il proprio spettacolo in cucina. Nom viene utilizzata per degustazioni di caffè, dimostrazioni di cucina, e la diretta dell’esperienza e qualcosa di fantastico”.
Esistono già diverse app che permettono dei livestream come Periscope o Meerkat su dispositivi mobili . Ma Nom amplierà l’esperienza degli utenti offrendo opzioni interattive come ad esempio la possibilità per gli spettatori di condividere GIF, video e foto con gli host. Allo stesso tempo, gli host potranno utilizzare più telecamere per trasmettere loro spettacolo. Una sorta di studio televisivo home-made. Insomma se siete amanti della cucina che aspettate a visitare questa nuova piattaforma?

Buon divertimento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...